Primi passi per disegnare

Allora ragazzi, prima di partire con qualunque approccio al disegno, bisogna sfatare i “miti” che ognuno ha in testa su alcuni oggetti, i cosiddetti STEREOTIPI.
Alberi, case, uccelli, anche il sole… sono i soggetti più colpiti da questo stereotipaggio. Ma partiamo subito con:

La CASA

Certo, fa comodo anche a me disegnarla così → Image ma siamo sinceri, guardatevi attorno, mettete il naso fuori dalla finestra e ditemi: le case sono così?! Io le trovo anche un po’ inquietanti, fatte così! Guardatela! Sembra che vi osservi, con quelle finestre a formare gli occhi, la porta sembra una bocca pronta a mangiarvi… O_O Quindi, le case non si disegnano così!

Gli ALBERI

Altro oggetto fortemente colpito dal fenomeno dello stereotipaggio. Disegnate un albero, molto probabilmente farete una roba del genere: Image

Molto carino, con quelle belle mele rosse invitanti… ma no, non è così un albero. La chioma se volete potete anche disegnarla così, insomma, chi diavolo disegnerebbe mai foglia per foglia (però magari fate qualcosa di più carino!), ma il tronco non è il corpo di una modella! Sembra abbia seguito una cura dimagrante questo povero albero, suvvia xD Quindi provate ad osservare bene un albero e disegnarlo.

Il VISO

Altro “oggetto” gravemente colpito: il viso delle persone. É tra le due cose che ho precedentemente elencato, indubbiamente quella più difficile da disegnare, soprattutto perchè si tende addirittura a farli tutti uguali, anche una volta che si è imparato a farli. Ma con il viso delle persone l’unica è fare pratica, tanta. Il mio consiglio personale è cominciare a fare dei lucidi, ricalcare altri disegni ben fatti, così da cominciare a imparare i… gesti da fare per disegnarlo (questo però è un consiglio che estendo a qualunque disegno). Ovviamente anche del viso vi farò vedere gli stereotipi più comuni. Eccoli!

Image

Ora, guardate questo disegno e guardatevi allo specchio, c’è qualche somiglianza per caso? XD La base da cui partire penso la conoscano tutti, cioè questa: Image

Ma quanta fatica costa fare questo disegno di base? In realtà molto poca, ma so che c’è gente molto pigra in giro, per cui per far contente codeste persone ho creato apposta l’immagine a sfondo trasparente, così che possiate essere avvantaggiati ;)

In conclusione: osservate meglio la realtà e se non riuscite a riprodurla esercitatevi prima con i lucidi, ricalcate tutto ciò che volete e potete, esercitatevi e vedrete che dei significativi miglioramenti ci saranno ;)
In ogni caso, questo primo post di tutorial riguarda ciò che non bisogna fare, ma presto pubblicherò qualche tutorial serio su come disegnare gli oggetti.

A presto!

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: